sabato,Maggio 8 2021

Si butta in acqua al porto di Vibo Marina, salvata dalla Guardia costiera

Provvidenziale l’intervento dei militari allertati da alcuni passanti che hanno assistito alla scena

Si butta in acqua al porto di Vibo Marina, salvata dalla Guardia costiera

Una donna originaria della provincia di Vibo, ma residente a Catanzaro, per motivi ancora da chiarire, si è gettata in acqua dal molo antistante la Capitaneria di porto di Vibo Marina intorno alle 18 di ieri, martedì 31 dicembre. A notare la scena alcuni passanti che hanno provveduto ad allertare la vicina Guardia costiera. Rapido l’intervento di tre militari che, a bordo del natante Cp808, si sono attivati per trarre in salvo la donna lanciandole un salvagente e facendola salire a bordo. Accompagnata nella sede della Capitaneria, tranquillizzata e riscaldata, è stata raggiunta dai familiari che l’hanno successivamente portata in ospedale a Vibo per gli accertamenti del caso.

top