giovedì,Settembre 23 2021

Accuse a Gratteri, il Csm trasferisce Lupacchini

Il procuratore generale di Catanzaro destinato a Torino come sostituto pg. È accusato di aver delegittimato il lavoro del capo della Dda

Accuse a Gratteri, il Csm trasferisce Lupacchini

La sezione disciplinare del Csm ha disposto il trasferimento d’ufficio per il procuratore generale di Catanzaro Otello Lupacchini e lo ha destinato alla Procura generale di Torino come sostituto procuratore generale. Il “tribunale delle toghe” ha accolto la richiesta avanzata dal ministro della Giustizia Bonafede e dal pg della Cassazione Giovanni Salvi, che hanno avviato l’azione disciplinare nei confronti di Lupacchini, accusandolo di aver “delegittimato” il procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri.

top