giovedì,Luglio 25 2024

Furti, ricettazione e detenzione di munizioni, carabinieri in azione nel Vibonese

Allacci abusivi alla rete elettrica, possesso di un coltello a serramanico ed il ritrovamento di un trattore rubato. Interessati i territori di Tropea, Rombiolo, Nicotera e Zambrone

Furti, ricettazione e detenzione di munizioni, carabinieri in azione nel Vibonese

Due denunce per allacci abusivi alla rete elettrica della pubblica illuminazione ed altre due per la ricettazione di un trattore ed il possesso abusivo di munizionamento e di un coltello. E’ il bilancio di una serie di controlli operati dai carabinieri della Compagnia di Tropea. In particolare, i militari dell’Arma della Stazione di Rombiolo hanno accertato che un 47enne si era ingegnato attraverso dei collegamenti abusivi per al prelevare illegalmente energia elettrica dalla rete pubblica. A Nicotera, invece, è stato denunciato un 46enne appropriatosi indebitamente di energia elettrica prelevata da uno stabile di cui non aveva la disponibilità.

Un 63enne è stato poi trovato a Tropea in possesso di un coltello a serramanico di genere vietato, mentre a Zambrone un 51enne è stato denunciato per ricettazione poiché trovato in possesso di alcune munizioni e di un trattore agricolo di provenienza furtiva.

Infine, nel corso dello stesso servizio,tre persone sono state segnalate alla Prefettura di Vibo Valentia in quanto trovate in possesso di modiche quantità di stupefacenti destinate all’uso personale.

Articoli correlati

top