Non si ferma all’alt dei carabinieri a Vazzano, raggiunto e bloccato

Sequestro del mezzo, sanzioni amministrative e denuncia alla Procura di Vibo Valentia per resistenza a pubblico ufficiale
Sequestro del mezzo, sanzioni amministrative e denuncia alla Procura di Vibo Valentia per resistenza a pubblico ufficiale
Informazione pubblicitaria

I carabinieri della Radiomobile della Compagnia di Serra San Bruno hanno deferito alla Procura di Vibo Valentia G.A., 48 anni, di Polistena, per resistenza a pubblico ufficiale. I militari dell’Arma erano sulla trasversale delle Serre, nel territorio comunale di Vazzano per un posto di controllo, si sono imbattuti nel 48enne a bordo della sua auto. Dopo aver intimato l’alt, l’uomo alla guida dell’auto non si è fermato, iniziando così l’inseguimento con l’impiego anche di un’altra pattuglia di supporto. L’inseguimento, andato avanti per circa un chilometro, si è concluso con l’auto dei carabinieri che è riuscita a sorpassare e bloccare l’auto del fuggitivo. Al 48enne sono state elevate sanzioni amministrative settemila euro, con contestuale sequestro dell’autovettura per mancanza della copertura assicurativa e guida con patente di diversa categoria.