Ennesimo sbarco a Vibo Marina: 250 i migranti giunti nel porto vibonese

Sono in corso le operazioni di accoglienza per le 250 persone a bordo della Hamal Napoli. Tra di loro 30 minori e 3 donne incinte

Sono in corso le operazioni di accoglienza per le 250 persone a bordo della Hamal Napoli. Tra di loro 30 minori e 3 donne incinte

Informazione pubblicitaria

Nuovo sbarco nel Porto di Vibo Marina. Dopo quello registrato nella giornata di sabato, durante il quale sono state accolte 560 persone, nella mattinata odierna sono in corso nuove operazioni. La nave, giunta nello scalo vibonese nella serata di ieri, conta a bordo 250 migranti, di cui 30 minori e 3 donne incinte

Ci sarebbero, inoltre, tre ustionati. Sul posto le forze dell’ordine, Capitaneria di Porto, Croce rossa, Protezione civile, sanitari del 118 e associazioni di volontariato. In corso lo screening sanitario e le operazioni di identificazione

Solo i minorenni, a quanto si apprende, resteranno nel Vibonese. Gli altri migranti saranno trasferiti nelle altre regioni d’Italia, secondo il piano di ripartizione del ministero dell’Interno.

Migranti, la nave Aquarius in porto a Vibo Marina con 560 persone (FOTO/VIDEO)