Coronavirus, notte da incubo in Calabria: quattro morti a Catanzaro

Due sono anziani provenienti dalla casa di riposo di Chiaravalle, due dal Crotonese. Sale a 29 il bilancio delle vittime in tutta la regione
Due sono anziani provenienti dalla casa di riposo di Chiaravalle, due dal Crotonese. Sale a 29 il bilancio delle vittime in tutta la regione
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

di Luana Costa

Sono complessivamente quattro i decessi avvenuti nella notte a Catanzaro e causati dal contagio da Covid-19. Si tratta di due pazienti trasferiti all’ospedale Pugliese dalla provincia di Crotone e ricoverati nell’unità di Terapia intensiva mentre la terza è un’anziana della casa di riposo di Chiaravalle ricoverata nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale.

Coronavirus Fabrizia, la Regione dispone la “chiusura” del paese

La quarta persona deceduta si trovava ricoverata nel reparto di Malattie infettive del Policlinico universitario Mater Domini. Si tratta di un anziano affetto da più patologie che era stato trasferito anch’egli dalla casa di riposo di Chiaravalle centrale.

Coronavirus, altri due positivi a Fabrizia: sono 12 in paese

Si aggrava il bilancio delle vittime dell’intera regione che raggiunge quota 29: 9 a Reggio Calabria, 5 a Catanzaro, 1 a Vibo Valentia, 11 nella provincia di Cosenza, 3 a Crotone.

Coronavirus in Calabria, sono 614 i contagiati dall’inizio dell’epidemia

Informazione pubblicitaria