Spaccio di cocaina, giovane di Filogaso torna in libertà

Era stato arrestato a Catanzaro Lido la notte di Capodanno perché trovato in possesso di 21 grammi di stupefacente. Il gip ha revocato la misura dell’obbligo di firma
Era stato arrestato a Catanzaro Lido la notte di Capodanno perché trovato in possesso di 21 grammi di stupefacente. Il gip ha revocato la misura dell’obbligo di firma
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Il gip di Catanzaro, Pietro Carè, ha disposto la revoca dell’obbligo di firma a carico di Ivan Greco, giovane di Filogaso arrestato lo scorso 31 dicembre a Catanzaro Lido, con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti poiché trovato in possesso di oltre 21 grammi di cocaina. Il giudice, in accoglimento dell’istanza proposta dal difensore, avvocato Santo Cortese, ha così revocato la misura dell’obbligo di firma rimettendo completamente in libertà il giovane.  

Informazione pubblicitaria