domenica,Luglio 25 2021

Coronavirus: altri tre casi positivi nel Vibonese

Arriva l’esito di nuovi tamponi. Disposta la quarantena domiciliare nelle rispettive abitazioni a Mileto, Pizzo e Fabrizia

Coronavirus: altri tre casi positivi nel Vibonese

Altri casi di persone positive al coronavirus nel Vibonese. A Mileto – ed è la prima volta per il paese – si tratta di una signora ritornata dall’estero e che si è messa in quarantena appena rientrata. Ad annunciarlo è lo stesso sindaco, Salvatore Fortunato Giordano, il quale nell’occasione invita la cittadinanza a tenere alta la guardia ed a rispettare le varie ordinanze emesse per scongiurare il propagarsi della pandemia. Il tampone inviato nelle scorse ore all’Asp di Vibo Valentia, dopo che la donna aveva accusato sintomi di influenza, ha purtroppo dato esito positivo. Adesso si attende il riscontro dei tamponi effettuati su alcuni congiunti, pure loro posti in regime di isolamento a scopo precauzionale. La donna di Paravati dal giorno del rientro non ha avuto alcun contatto con nessuno dei paesani.
Sempre una donna è la nuova contagiata a Pizzo Calabro (dove già vi erano quattro casi, più un soggetto deceduto). Si tratta di una signora rientrata in paese da fuori regione e che si è posta in quarantena domiciliare. Si attende il tampone su alcuni familiari.
A Fabrizia, invece, positiva una congiunta di altra persona già contagiata. Anche in questo caso è stata disposta la quarantena domiciliare. Salgono a 17 i positivi al coronavirus (di cui sette ricoverati in ospedale), oltre ad una persona purtroppo deceduta.

Articoli correlati

top