Detenzione di pistola e munizioni, arrestato 47enne vibonese

L’uomo è stato trovato in possesso di una pistola calibro 7.65 e di 50 munizioni che aveva nascosto in un magazzino e nella sua autovettura

L’uomo è stato trovato in possesso di una pistola calibro 7.65 e di 50 munizioni che aveva nascosto in un magazzino e nella sua autovettura

Informazione pubblicitaria
L'arma e le munizioni sequestrate

I carabinieri della Stazione di Briatico, unitamente a militari del reparto Cacciatori e a quelli del nucleo Cinofili, hanno arrestato per detenzione abusiva di armi e munizioni C. G., 47enne incensurato residente a Vibo Valentia, poiché nel corso di una perquisizione nella sua abitazione, ritrovavano, all’interno di un deposito adibito a magazzino, 50 munizioni calibro 7.65 e una fondina per pistola

La successiva perquisizione all’autovettura dell’uomo permetteva agli stessi militati di ritrovare una pistola semiautomatica Beretta calibro 7.65 munita di caricatore contenente 6 munizioni e con il “colpo in canna”. L’arrestato è stato tradotto nel proprio domicilio in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.

Evade dai “domiciliari” per parlare con un conoscente, un arresto a Cessaniti