Fa uso di marijuana, si mette alla guida della moto e provoca un incidente

Denunciato a Villa San Giovanni un vibonese di 22 anni. Nel sinistro coinvolte pure due autovetture

Denunciato a Villa San Giovanni un vibonese di 22 anni. Nel sinistro coinvolte pure due autovetture

Informazione pubblicitaria

Guida in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti e provoca un incidente. E’ successo a Villa San Giovanni dove un vibonese di 22 anni è stato denunciato dai carabinieri della Radiomobile. Il ragazzo si trovava a bordo di un motociclo quando è rimasto coinvolto in un incidente stradale unitamente a due automobili. All’esito della richiesta di esami formulata all’ospedale “Bianchi – Melacrinò – Morelli” di Reggio Calabria, finalizzata all’accertamento dello stato di ebbrezza alcolica o all’utilizzo sostanze stupefacenti o psicotrope, è stata riscontrata la positività del ragazzo ai cannabinoidi, in quanto il livello del Thc (Tetraidrocannabinolo) riscontrato si attestava su valori superiori alla soglia di legge. Da qui la denuncia all’autorità giudiziaria.