Coronavirus e prevenzione, sanzioni per casa di riposo del Vibonese

Militari dell’Arma in azione in tutta Italia. Riscontrate gravi irregolarità sulle misure necessarie ad evitare contagi
Militari dell’Arma in azione in tutta Italia. Riscontrate gravi irregolarità sulle misure necessarie ad evitare contagi
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria
Carabinieri auto nuova

Case di riposo e strutture per anziani al vaglio dei carabinieri dei Nas in tutta Italia. Da Catanzaro a Pescara sino a Cagliari ed alla provincia di Vibo Valentia, i militari dell’Arma hanno effettuato sopralluoghi in numerose strutture riscontrando irregolarità e, in vari casi, “gravi non conformità” relative alle misure necessarie per la prevenzione del coronavirus. 

Tra le ispezioni, il Nas di Catanzaro ha eseguito un sopralluogo anche in una casa di riposo di San Nicola da Crissa, rilevando gravi non conformità relative alle misure necessarie per la prevenzione del Covid-19. Il rappresentante legale della casa di riposo è stato sanzionato.

Informazione pubblicitaria