Escalation criminale nel Vibonese: il prefetto convoca una riunione straordinaria

Coordinamento fra le varie forze di polizia per l’applicazione di adeguate misure di vigilanza sui territori interessati dai recenti episodi delinquenziali

Coordinamento fra le varie forze di polizia per l’applicazione di adeguate misure di vigilanza sui territori interessati dai recenti episodi delinquenziali

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

A seguito dell’escalation di attentati ed atti intimidatori verificatisi in questi ultimi giorni in provincia, e da ultimo bomba odierna a Sorianello, il prefetto di Vibo Valentia Guido Longo ha intanto convocato per la serata odierna una riunione tecnica straordinaria di coordinamento delle forze di polizia.

Informazione pubblicitaria

Nel corso dell’incontro si procederà all’esame della situazione dell’ordine e sicurezza pubblica ai fini di una mirata applicazione di adeguate misure di vigilanza dei territori interessati dai recenti fenomeni criminali. La situazione nel Vibonese è quanto mai incandescente negli ultimi mesi, con alcune zone interessate da una vera e propria faida. 

Bomba sotto un’auto a Sorianello, un ferito grave (NOME)