domenica,Giugno 20 2021

Armi: pistole e munizioni a Tropea, un arresto – Video

Operazione della Guardia di Finanza che sequestra anche due coltelli e denaro contante

Armi: pistole e munizioni a Tropea, un arresto – Video

Le Fiamme Gialle di Tropea, nell’ambito di una specifica attività di controllo economico-finanziario del territorio disposta dal Comando provinciale di Vibo Valentia, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni da guerra di AldoRizzo, cl. ’63, del luogo. Nel corso delle perquisizioni eseguite presso l’abitazione e nelle relative pertinenze, nonché presso ulteriori unità immobiliari (magazzini, terreni ecc.) in uso o nella disponibilità del 57enne sono state rinvenute, abilmente occultate, due pistole (di cui una “Zastava M57”, già in dotazione all’esercito dell’ex Jugoslavia, munita di caricatore vuoto e una “Beretta M70” con matricola punzonata, munita di caricatore contenente munizione), due silenziatori, 176 munizioni vario calibro, due coltelli a serramanico e contanti per un valore di 6.350 euro di cui il soggetto non sarebbe stato in grado di dimostrare la lecita provenienza. Al termine delle operazioni, il 57enne è stato tradotto nel carcere di Vibo Valentia. Comparso dinanzi al gip del Tribunale di Vibo Valentia, il giudice ha convalidato l’arresto e disposto gli arresti domiciliari. E’ difeso dall’avvocato Sandro D’Agostino.

Le armi, in buono stato di conservazione e pronte all’utilizzo, sono state messe a disposizione dell’autorità giudiziaria per i successivi accertamenti balistici e per verificarne l’eventuale utilizzo in pregresse attività delittuose.

top