Incendio nell’area archeologica di Vibo, indagini

I vigili del fuoco riescono a spegnere le fiamme in località Cofino evitando danni alla struttura
I vigili del fuoco riescono a spegnere le fiamme in località Cofino evitando danni alla struttura
Informazione pubblicitaria
Area archeologica del Còfino

Un incendio sulla cui origini sono in corso indagini dai vigili del fuoco si è sviluppato nei pressi dell’area archeologica del Cofino a Vibo Valentia. Il tempestivo intervento dei vigili del fuoco, avvertiti dall’archeologa Mariangela Preta, ha evitato danni alla struttura ed al tendone e le fiamme sono state spente in poco tempo. Resta da capire la natura del rogo che poteva causare danni ben maggiori come già accaduto in un recente passato in un’area per la quale si chiede da tempo l’installazione di sistemi di videosorveglianza.