Autobus in fiamme sull’A2, la testimonianza shock: «Vivi per miracolo, ma abbiamo perso tutto» (VIDEO)

Il racconto di una studentessa di Palmi di ritorno a casa per il week-end da Cosenza. «L’abitacolo si è riempito di una nuvola di fumo nero, siamo scesi di corsa e abbiamo visto il mezzo bruciare»

Il racconto di una studentessa di Palmi di ritorno a casa per il week-end da Cosenza. «L’abitacolo si è riempito di una nuvola di fumo nero, siamo scesi di corsa e abbiamo visto il mezzo bruciare»

Informazione pubblicitaria
Il mezzo in fiamme sull'A2
Informazione pubblicitaria

Un autobus in viaggio sulla tratta Cosenza – Gioia Tauro. Una nuvola di fumo nero che compare all’interno dell’abitacolo con il mezzo in movimento. Quindi l’autobus che arresta la sua marcia e l’autista che lo fa sgombrare di corsa.

Informazione pubblicitaria

Se la sono vista davvero brutta i 74 occupanti dell’autobus a due piani della ditta Lirosi andato in fiamme nel primo pomeriggio di oggi mentre percorreva il tratto vibonese dell’A2 tra gli svincoli di Pizzo e Sant’Onofrio. Il fuoco, sviluppatosi per cause ancora in corso d’accertamento, ha rapidamente avvolto tutto l’abitacolo con grande paura da parte dei passeggeri, studenti di ritorno a casa per il fine settimana, perlopiù.

Come racconta Alessia Lania, studentessa di Palmi iscritta all’Unical di Cosenza. «Nel giro di poco tempo – spiega a Il Vibonese – l’abitacolo si è riempito di una nuvola di fumo nero irrespirabile e siamo scesi di corsa dal bus. Tempo due minuti e l’autobus ha preso fuoco».

E, ancora, ripercorrendo quei drammatici momenti, spiega: «Siamo scappati verso la piazzola d’emergenza a abbiamo guardato l’autobus bruciare… solo dopo un bel po’ di tempo dopo ci hanno detto di andare a piedi all’uscita di Sant’Onofrio dove c’erano degli autobus d’emergenza ad attenderci».

Un’esperienza terribile che Alessia può però raccontare anche se ha perso tutto ciò che aveva con sé. «Le valige sono rimaste li e ora i Vigili del fuoco stanno facendo un lavoro di recupero valige… sono stati grandi davvero. Solo grazie a loro non è esploso. Noi siamo scesi appena in tempo… però la paura è stata enorme e la perdita altrettanto enorme».

LEGGI ANCHE:

Autobus in fiamme sull’A2 tra Pizzo e Sant’Onofrio, traffico bloccato (VIDEO)

FOTO-VIDEO GALLERY | Autobus in fiamme nel tratto vibonese dell’A2