Evasione dai domiciliari, un arresto della polizia a Vibo

Il giovane è stato notato in giro mentre passeggiava con due amici segnalati per l’uso di sostanze stupefacenti
Il giovane è stato notato in giro mentre passeggiava con due amici segnalati per l’uso di sostanze stupefacenti
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Personale della Squadra Volante ha tratto in arresto H.H., ventenne residente a Vibo Valentia poichè resosi responsabile del reato di evasione. I poliziotti percorrendo via XXV Aprile hanno notato il ventenne (d cui non sono state fornite le generalità complete), persona nota agli operanti perché sottoposto alla misura alternativa della detenzione domiciliare, intento a passeggiare con due amici i quali, successivamente identificati, sono stati segnalati alla Prefettura perchè trovati in possesso di sostanze stupefacenti per uso personale. Al termine delle formalità di rito, il giovane, su disposizione dell’autorità giudiziaria è stato accompagnato nella propria abitazione in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Informazione pubblicitaria