Francica, strade costellate da buche ed erbacce: cresce l’indignazione – Foto

Ripetute segnalazioni al Comune non hanno sortito finora nessuno effetto. «Ci sono buche che sono lì da oltre due anni, cosa si aspetta ad intervenire?»
Ripetute segnalazioni al Comune non hanno sortito finora nessuno effetto. «Ci sono buche che sono lì da oltre due anni, cosa si aspetta ad intervenire?»
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Strade ai limiti della percorribilità. Buche più simili a voragini insidiano la sicurezza degli automobilisti, specie nei giorni di pioggia quando si riempiono d’acqua e diventano quasi indistinguibili all’occhio dal manto stradale bagnato. Erbacce che crescono indisturbate ai margini della strada e conferiscono all’ambiente l’aspetto di una giungla. Per non parlare dei sacchetti d’immondizia che imperano nelle cunette e sul ciglio stradale. Benvenuti a Francica. Quanto sopra è, in estrema sintesi, il biglietto da visita che accoglie quanti arrivano in paese e che non fa dormire sonni tranquilli ai residenti, la cui indignazione ora cresce esponenzialmente. «Nonostante le ripetute segnalazioni fatte al Comune – spiegano a Il Vibonese – le strade sono sempre più un colabrodo. Basta vedere le foto per rendersi conto della condizione in cui versano. Siamo esasperati da questo stato di cose – proseguono – ma la situazione non è davvero più tollerabile: ci sono buche che sono lì da oltre due anni. Cosa si aspetta ad intervenire?».

Informazione pubblicitaria