venerdì,Luglio 23 2021

Giornata contro la violenza sulle donne, in tanti al gazebo della Polizia a Vibo

La Questura commenta con soddisfazione la riuscita dell’iniziativa “Questo non è amore”: «La speranza è di essere riusciti a smuovere le coscienze»

Giornata contro la violenza sulle donne, in tanti al gazebo della Polizia a Vibo

Stamattina in piazza Luigi Razza a Vibo Valentia, proprio a ridosso dell’area dove si svolge il mercato settimanale, la Questura ha voluto essere presente tra la cittadinanza a testimoniare il perdurante impegno della Polizia di Stato contro l’odioso fenomeno della violenza di genere, in occasione della ricorrenza della “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”.

Ancora una volta sotto l’egida del motto “Questo non è amore”, personale prevalentemente femminile della Squadra Mobile, della Divisione anticrimine e dell’Ufficio denunce ha incontrato cittadini di ogni età ed estrazione sociale, tra cui alcune scolaresche, al fine di veicolare al massimo le finalità della campagna conoscitiva, col prezioso contributo di rappresentanti dell’associazione antiviolenza “Le foglie di Dafne”, attivamente al fianco della Questura da anni, e di psicologi del Reparto di Neurologia dell’Ospedale civile del capoluogo, anch’essi già partner della Polizia in analoghe manifestazioni passate.

L’iniziativa ha registrato un significativo successo in termini di affluenza alla postazione e di interesse da parte dei cittadini, a cui è stato distribuito l’opuscolo divulgativo predisposto e diffuso in tutta Italia dalla Direzione centrale anticrimine della Polizia di Stato.

«La speranza – si legge in una nota – è di essere riusciti a smuovere le coscienze, e incoraggiare l’emersione di un fenomeno, la violenza di genere, molto diffuso ma tuttora troppo spesso tenuto nascosto dalle stesse vittime, che faticano a formalizzare denunce, anche a causa dello stesso contesto familiare in cui il più delle volte i soprusi si verificano. Coerentemente col perseguimento degli obiettivi prefissati dal Dipartimento della Pubblica sicurezza, anche nei prossimi mesi la Questura si renderà protagonista di ulteriori, analoghe iniziative di sensibilizzazione e di contrasto alla violenza sulle donne».

LEGGI ANCHE:

“Questo non è amore”, in piazza a Vibo il camper della Polizia contro la violenza sulle donne

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, concerto a Vibo

top