Coronavirus: sei nuovi contagi nel Vibonese, più un caso nell’ufficio Unep del Tribunale

Due i soggetti positivi a Serra San Bruno, tre a Fabrizia ed uno a Dasà. Lunedì la sanificazione del nuovo palazzo di Giustizia di via Lacquari
Due i soggetti positivi a Serra San Bruno, tre a Fabrizia ed uno a Dasà. Lunedì la sanificazione del nuovo palazzo di Giustizia di via Lacquari
Informazione pubblicitaria

Sei nuovi casi di soggetti positivi al coronavirus all’esito dei tamponi. Due dei contagiati sono di Serra San Bruno, un altro di Dasà. Altri casi si registrano invece a Fabrizia. I sindaci di Serra San Bruno, Alfredo Barilari, e Fabrizia, Francesco Fazio, con l’ausilio dell’Asp di Vibo Valentia e dei carabinieri stanno cercando di ricostruire i contatti avuti dalle persone contagiate che si trovano attualmente sotto controllo medico.

Il presidente del Tribunale di Vibo Valentia, infine, dopo un caso di positività al Covid 19 nell’ufficio dell’Unep, ha disposto per la giornata di lunedì l’avvio della sanificazione dei locali così come richiesto dall’Asp. I sanitari procederanno alle necessarie azioni di sanificazione e tracciamento dei casi di rischio. Quale necessaria misura  prudenziale viene richiesto  a tutti di non accedere nei locali del nuovo Tribunale nella giornata di lunedì.