Mileto, procede il potenziamento della segnaletica stradale

Nell’ambito del progetto predisposto dal Comune previsti anche stalli di sosta riservati agli automobilisti disabili e rallentatori di velocità in prossimità delle Scuole, degli Uffici postali e del Poliambulatorio Asp  

Nell’ambito del progetto predisposto dal Comune previsti anche stalli di sosta riservati agli automobilisti disabili e rallentatori di velocità in prossimità delle Scuole, degli Uffici postali e del Poliambulatorio Asp  

Informazione pubblicitaria
Nuova segnaletica a Mileto
Informazione pubblicitaria

Procede a ritmo spedito il programma di potenziamento della segnaletica stradale sul territorio comunale di Mileto. Con l’intento di assicurare un sistema adeguato a garanzia della sicurezza e della fluidità della circolazione pedonale e veicolare, l’Amministrazione Crupi, in sinergia con il Comando di Polizia municipale, sta in questi giorni integrando e migliorando l’intero apparato della cartellonistica di settore. 

Informazione pubblicitaria

Tramite apposita segnaletica, nei prossimi giorni saranno stabiliti nuovi canoni di percorrenza e di sosta nelle vie attinenti all’area interessata dal mercato settimanale del mercoledì. Nello specifico, sarà istituito il senso unico in alcune vie d’accesso, da Corso Umberto, I e il divieto di sosta temporaneo (limitato al mercoledì dalle 8 alle 14) sulle vie Vincenzo Lombardi, Giovanni Pascoli e Seminario. Segnali di stop, invece, sono in corso d’installazione sulla via Carmine Naccari. 

Il Comune sta pensando anche alle persone diversamente abili, e questo anche in virtù delle numerose segnalazioni pervenute al Comando di Polizia municipale. Sempre nel breve periodo, infatti, saranno completati i lavori di predisposizione di stalli di sosta riservati agli invalidi sul territorio comunale, in riferimento alla normativa vigente in materia di abbattimento delle barriere architettoniche, tesa a garantire ampia disponibilità di spazi riservati ai veicoli con esposto l’apposito contrassegno per portatori di handicap. In questo caso, a Mileto le vie interessate saranno la Aldo Moro, la Nicola Lombardi e la Conte Ruggero, rispettivamente in prossimità del Poliambulatorio Asp, della Scuola elementare e dell’Ufficio postale. Per quanto riguarda la frazione Paravati, stalli di sosta saranno a breve attivati sulle vie Trieste e Umberto, in questo caso nelle adiacenze della Scuola elementare e dell’Ufficio postale. 

Ai trasgressori saranno applicate le sanzioni previste dal Nuovo Codice della Strada, nonché dalla normativa vigente in materia. A corollario del progetto, sempre al fine di salvaguardare la sicurezza stradale, saranno installati dei rallentatori di velocità e dei passaggi pedonali in prossimità delle Scuole e del Poliambulatorio ubicato nel rione Calabrò. In tale scenario, infine, su indirizzo dell’Assessorato alla viabilità, nel lungo periodo ben si inserisce l’utilizzazione di un Autovelox mobile sul tratto urbano della trafficata Statale 18.