Intimidazione ad Acquaro, esploso un colpo d’arma da fuoco contro un’autoscuola

L’attività sita nel centro del paese. Indagini per risalire agli autori del gesto sono state avviate dai carabinieri

L’attività sita nel centro del paese. Indagini per risalire agli autori del gesto sono state avviate dai carabinieri

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Grave atto intimidatorio ad Acquaro. Ignoti hanno esploso, la notte scorsa, un colpo d’arma da fuoco, probabilmente con un fucile caricato a pallettoni, contro la saracinesca dell’Autoscuola Morabito, sita su corso Umberto I. 

Informazione pubblicitaria

Ad accorgersi di quanto era successo, probabilmente allertati dai residenti della zona, i carabinieri della Stazione di Arena, guidata dal maresciallo Valerio Oriti. Gli uomini dell’Arma hanno avvisato il proprietario ed avviato le indagini del caso. Secondo una prima ricostruzione il colpo sarebbe stato sparato ad un’auto in transito.