Sorpreso a tagliare alberi di castagno nel Parco delle Serre, arrestato 29enne di Gerocarne

Il giovane, pregiudicato, è stato dichiarato in arresto in flagranza di reato per furto aggravato di legname e condotto ai domiciliari dai carabinieri di Soriano

Il giovane, pregiudicato, è stato dichiarato in arresto in flagranza di reato per furto aggravato di legname e condotto ai domiciliari dai carabinieri di Soriano

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

I carabinieri della Stazione di Soriano Calabro, nel corso di un servizio di perlustrazione, hanno individuato un uomo intento a tagliare un albero di castagno nel Parco Regionale delle Serre. I militari, intervenuti, hanno così bloccato un pregiudicato, Domenico Criniti, 29 anni, di Gerocarne, il quale, al momento dell’arrivo dei carabinieri, è stato trovato in possesso di una motosega mentre era intento a tagliare la vegetazione del Parco Regionale.

Informazione pubblicitaria

Dopo averlo identificato, i militari hanno chiesto allo stesso Criniti se fosse in possesso delle previste autorizzazioni per il taglio di legna. L’interessato rispondeva di non esserne in possesso.

Sul luogo, inoltre, sono stati rinvenuti 36 tronchi di alberi di castagno, pronti per essere immessi sul mercato. Criniti è stato dichiarato in stato di arresto in flagranza di reato per furto aggravato di legname e condotto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza da celebrare con rito direttissimo. La motosega utilizzata per compiere il reato e i tronchi di castagno sono stati sottoposti a sequestro a disposizione dell’autorità giudiziaria.