Carabinieri, cambio al vertice della Stazione di Tropea

Il maresciallo capo Alberto Bandecchi, proveniente dal Nucleo operativo e radiomobile della medesima Compagnia subentra al maresciallo Ida Puzone

Il maresciallo capo Alberto Bandecchi, proveniente dal Nucleo operativo e radiomobile della medesima Compagnia subentra al maresciallo Ida Puzone

Informazione pubblicitaria

Cambio al vertice della Stazione dei carabinieri di Tropea. Il 43enne maresciallo capo Alberto Bandecchi, proveniente dal Nucleo operativo e radiomobile della medesima Compagnia, ha assunto il comando della Stazione, retto fino a pochi giorni fa dal maresciallo Ida Puzone

Bandecchi (foto a lato), vibonese d’origine – fa sapere il comandante della Compagnia Dario Solito – ha assunto il comando dopo aver maturato importanti esperienze professionali sia a Lamezia Terme che a Tropea, in entrambe le sedi sia di comando Stazione che di Norm.