domenica,Giugno 20 2021

Coronavirus, positivo un consigliere di maggioranza al Comune di Vibo

Caso legato ai contagi registrati nell’organico della Vibonese calcio. Ben 17 i nuovi tamponi positivi che sono emersi nella giornata di ieri in tutta la provincia

Coronavirus, positivo un consigliere di maggioranza al Comune di Vibo

C’è anche un consigliere comunale di maggioranza al Comune di Vibo Valentia tra i nuovi casi di positività al coronavirus registrati nelle ultime ore nel Vibonese. Ben 17 nella giornata di ieri che riguardano diversi centri della provincia: Serra San Bruno (con 2 casi), Fabrizia (3 casi), Rombiolo (3), Dasà (1), Tropea (1) e infine Vibo Valentia dove si registrano 2 casi (uno al Tribunale nuovo e uno relativo al consigliere comunale) più i 5 del gruppo squadra della Vibonese. E proprio agli 11 contagi totali registrati nell’organico della formazione rossoblù – in seguito alla partita contro la Viterbese dello scorso 25 ottobre (formazione che a sua volta aveva positivi nello staff tecnico) – è legato anche il caso del consigliere comunale di Vibo. Non si esclude, in via cautelare, di procedere ora ai tamponi a tutti i componenti dell’assemblea anche se il Dipartimento Prevenzione dell’Asp esclude che la carica virale del consigliere al momento della presenza in aula possa aver determinato una diffusione del virus. L’interessato, infatti, sottoposto ad un primo tampone il giorno successivo al Consiglio, è risultato negativo, mentre un secondo test effettuato il 29 ottobre ha dato esito opposto. Tra i consiglieri comunali, in ogni caso, serpeggia comunque una certa preoccupazione.

Coronavirus: sei nuovi contagi nel Vibonese, più un caso nell’ufficio Unep del Tribunale

top