domenica,Settembre 26 2021

San Calogero, ore d’ansia per le sorti del giovane caduto da cavallo

Il 17enne oggi è stato operato alla testa nell’ospedale di Catanzaro. I medici si sono dati 48 ore di tempo prima di sciogliere la prognosi

San Calogero, ore d’ansia per le sorti del giovane caduto da cavallo

Ore di trepidazione, a San Calogero, per le sorti del 17enne caduto da cavallo nel pomeriggio di ieri, mentre attraversava il corso principale del paese. In quei concitati attimi il ragazzo ha finito la sua corsa su una colonna in cemento armato posta all’ingresso di una tabaccheria. Subito dopo, viste le condizioni critiche, è stato trasportato in elisoccorso all’ospedale di Catanzaro con fratture in varie parti del corpo.

Quel che preoccupa di più è il trauma cranico subito cadendo per terra. Posto in coma farmacologico, nella giornata di oggi è stato operato alla testa dai medici del nosocomio della città capoluogo di regione. I sanitari, al termine del delicato intervento, si sono dati 48 ore di tempo prima di pronunciarsi al riguardo ed, eventualmente, sciogliere la prognosi.

Ad attendere con preoccupazione l’evolversi della situazione, una comunità intera, strettasi attorno alla famiglia del giovane, fin da piccolo appassionato di cavalli. In particolare i tanti suoi coetanei, visibilmente scossi per l’accaduto. Del resto, il 17enne è molto amato a San Calogero, per i suoi tratti solari e gentili e per la sua timidezza. Da tutti definito un ragazzo perbene, si spera reagisca al meglio alle cure dei sanitari e riesca a vincere la dura battaglia che, suo malgrado, si trova ad affrontare in queste ore. Da ieri sono tante, tra l’altro, le persone che, in una comunità profondamente religiosa come quella di San Calogero, ma anche altrove, stanno dando spazio alla preghiera per perorare tale causa.

top