Guasti all’acquedotto Alaco, otto comuni del Vibonese restano a secco

A renderlo noto la Sorical. Il provvedimento di interruzione della fornitura idrica reso necessario dagli interventi di ripristino di due diverse perdite. Ecco i territori interessati dal disagio  

A renderlo noto la Sorical. Il provvedimento di interruzione della fornitura idrica reso necessario dagli interventi di ripristino di due diverse perdite. Ecco i territori interessati dal disagio  

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

La Sorical, società che gestisce le risorse idriche della Calabria, ha comunicato l’interruzione della fornitura idrica in diversi centri del Vibonese, per la giornata di domani, giovedì 1 febbraio, a causa di lavori di riparazione di due perdite sulla condotta adduttrice dell’acquedotto Alaco: una in località “Brevi” nel territorio del Comune di Stefanaconi e la seconda in località “Cinque” nel comune di Soriano

Informazione pubblicitaria

Durante l’esecuzione dei lavori, che si concluderanno nella stessa giornata, la fornitura resterà sospesa nei comuni di Sorianello (località Pendini), Pizzo, Pizzoni (località Toluccio), Gerocarne (serbatoio Sant’Angelo), Stefanaconi, Sant’Onofrio, Vibo Valentia (serbatoi Città, Vena Superiore-Media-Inferiore, Vibo Pizzo, Vibo Marina zona alta, serbatoio Sant’Andrea) e Ionadi

L’invito di Sorical ai comuni e agli enti in indirizzo (Ospedale, Scuola di Polizia, carcere di Vibo, Prefettura) è quello di «ridurre i consumi e ottimizzare i volumi già in possesso, tenendo presente che disagi potranno verificarsi anche nella giornata successiva».