Detenzione e spaccio di marijuana, arrestato 38enne di Tropea

I carabinieri lo hanno trovato in possesso di oltre 20 grammi di sostanza occultata nella sua camera da letto. Nel corso dello stesso servizio effettuati numerosi controlli domiciliari e veicolari 

I carabinieri lo hanno trovato in possesso di oltre 20 grammi di sostanza occultata nella sua camera da letto. Nel corso dello stesso servizio effettuati numerosi controlli domiciliari e veicolari 

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

I carabinieri del Nucleo operativo radiomobile (Norm) della Compagnia di Tropea hanno tratto in arresto, nel corso di un servizio a largo raggio, Francesco Andria (foto in basso), 38 anni, con precedenti penali, poiché ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. 

Informazione pubblicitaria

L’uomo è stato sorpreso dai militari dell’Arma in possesso di 21 grammi circa di marijuana, già suddivisa in dosi, occultata all’interno della propria camera da letto. La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro, mentre il 38enne è stato condotto nella propria abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa delle determinazioni dell’autorità giudiziaria. 

Nel corso del medesimo servizio, tra Tropea e Santa Domenica di Ricadi, i carabinieri hanno effettuato controlli a 2 esercizi pubblici, 73 persone e 32 mezzi ed eseguito diverse perquisizioni: 3 domiciliari, 13 personali e 4 veicolari. Inoltre hanno elevato una contravvenzione al codice della strada e segnalato alla Prefettura, quale assuntore di sostanze stupefacenti, un 20enne del posto, trovato in possesso di hashish