Giro di vite sulla “movida” notturna a Vibo, controlli a tappeto e multe salate

L’attività dei carabinieri dopo le numerose segnalazioni di episodi dovuti ad eccesso di alcool e a violazioni al Codice della strada. Elevate sanzioni per lavoratori in nero e sospesa un’attività imprenditoriale

L’attività dei carabinieri dopo le numerose segnalazioni di episodi dovuti ad eccesso di alcool e a violazioni al Codice della strada. Elevate sanzioni per lavoratori in nero e sospesa un’attività imprenditoriale

Informazione pubblicitaria
Controlli dei carabinieri a Vibo
Informazione pubblicitaria

A seguito delle numerose segnalazioni pervenute dai cittadini di Vibo Valentia sulle “movimentate” notti nel centro città, teatro di episodi legati all’abuso di alcool, al mancato rispetto delle norme al Codice della strada e in alcune occasioni anche di risse o danneggiamenti, nella nottata di ieri i carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia, in collaborazione con i colleghi nel Nucleo ispettorato lavoro, hanno pattugliato le vie del centro città dedicandosi in particolare al controllo degli esercizi pubblici del centro storico, frequentati dai giovani durante il sabato sera, e al controllo del rispetto delle norme del Codice della strada soprattutto in ordine alla guida in stato di ebbrezza

Informazione pubblicitaria

Nel corso del servizio i militari dell’Arma hanno elevato 2 contravvenzioni da 3.000 euro per presenza di lavoratore in nero e sospeso temporaneamente un’attività imprenditoriale con ulteriori 2.000 euro di contravvenzione

Sono stati inoltre controllati 40 mezzi, 90 persone, effettuati 40 controlli con l’etilometro ed elevate varie contravvenzioni al Codice della strada. L’attività dei Carabinieri proseguirà con frequenti controlli notturni.