Attività abusiva, sequestrato un chiosco di frutta e verdura allo svincolo di Pizzo

L’esercizio commerciale sprovvisto delle necessarie autorizzazioni. I carabinieri ne impongono la chiusura e sanzionano il titolare

L’esercizio commerciale sprovvisto delle necessarie autorizzazioni. I carabinieri ne impongono la chiusura e sanzionano il titolare

Informazione pubblicitaria
Il chiosco sequestrato a Pizzo
Informazione pubblicitaria

Non era provvista delle necessarie autorizzazioni né dei permessi amministrativi e sanitari. Per questi motivi, i carabinieri del Nas di Catanzaro hanno posto sotto sequestro un esercizio commerciale adibito a vendita di frutta e verdura in località Angitola nei pressi dello svincolo autostradale dell’A2. 

Informazione pubblicitaria

Inoltre, al titolare dell’attività, ritenuta completamente abusiva, è stata comminata una sanzione amministrativa di 3mila euro ed imposta la chiusura del chiosco.