Blitz di carabinieri e Nas a Tropea, scoperti lavoratori in nero e alimenti avariati

Controlli serrati da parte dei militari dell’Arma che hanno inoltre denunciato tre persone per reati vari e segnalato un 36enne per detenzione di marijuana

Controlli serrati da parte dei militari dell’Arma che hanno inoltre denunciato tre persone per reati vari e segnalato un 36enne per detenzione di marijuana

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

I Carabinieri della Compagnia di Tropea, coadiuvati dal Nil i Vibo Valentia e dal Nas di Catanzaro, hanno controllato due attività nel centro cittadino nel corso di un servizio coordinato a largo raggio eseguito con la Compagnia di Vibo Valentia.

Informazione pubblicitaria

In particolare un bar-ristorante, che si scopriva aver occupato un lavoratore in nero e detenere alimenti destinati al consumo umano (carne e pesce) in cattivo stato di conservazione e avere gravi carenze igienico-sanitarie nel luogo di deposito di alimenti; e un bar responsabile di aver occupato un lavoratore in nero.

Inoltre i militari hanno deferito in stato di libertà un pregiudicato 48enne ed un nullafacente 64enne poiché trovati in auto con tre coltelli a serramanico. Il pregiudicato, inoltre, è stato deferito anche per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità, dato che risulta già destinatario di provvedimento di diniego di detenzione di armi in genere emesso dalla Prefettura di Vibo Valentia. 

Sempre durante i controlli è stato poi segnalato alla Prefettura di Vibo Valentia, quale assuntore di sostanze stupefacenti, uno studente di 36 anni, trovato in possesso di 7 grammi di marijuana

Nella vicina Drapia, invece, veniva deferito un operaio di 55 anni, del posto, poiché veniva accertato il furto di energia elettrica nonché la detenzione di una pistola a salve opportunamente modificata per poter esplodere piccoli razzi.

In tutto, gli operanti controllavano 40 persone, 30 mezzi, eseguivano 6 perquisizioni personali e 6 veicolari ed elevavano 1 contravvenzione al Codice della strada.

LEGGI ANCHE:

Pizzo, ritrovati dai carabinieri i candelabri rubati nella chiesa dell’Immacolata (VIDEO)

Furto di energia elettrica e arma alterata, carabinieri in azione a Caria