Cimitero di Vibo, oltre mille cittadini chiedono la revoca dei nuovi orari

Numerose le adesioni al documento di protesta predisposto dal Comitato che ora chiede la convocazione di un consiglio comunale urgente

Numerose le adesioni al documento di protesta predisposto dal Comitato che ora chiede la convocazione di un consiglio comunale urgente

Il cimitero di Vibo Valentia
Informazione pubblicitaria

«Sulle problematiche che interessano il cimitero di Vibo città tra cui il ripristino dei vecchi orari di apertura e chiusura dei cancelli, la pulizia ed il decoro dello stesso, le assegnazioni di nuovi suoli e loculi cimiteriali ed altro, i cittadini vibonesi attendono una risposta risolutiva da parte sia dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Elio Costa, sia da parte di tutti quei consiglieri comunali che ad oggi e non si capisce il perché, non sono mai intervenuti su questa problematica in maniera risolutiva».

Informazione pubblicitaria

Torna alla carica il Comitato Pro cimitero di Vibo, dopo le iniziative di protesta che l’hanno portato a denunciare le problematiche connesse ai nuovi orari di apertura e ai disagi vissuti dai cittadini vibonesi e la raccolta firme avviata per invocare soluzioni. Ora, Mariano Piro, fondatore del Comitato chiede la convocazione di un apposito consiglio comunale.

«Di fronte a queste ingiustizie – scrive Piro – in rappresentanza anche di 1170 cittadini firmatari della “Lettera di protesta”, non avendo avuto ancora ad oggi nessun concreto riscontro da parte dei politici in carica, chiedo a norma del vigente regolamento del consiglio comunale della città di Vibo Valentia (articoli n. 67 e n. 68), a tutti i consiglieri comunali un loro interessamento ed un atto di buona volontà nei confronti dei loro elettori che lo richiedono, affinché venga convocato “un consiglio comunale d’urgenza”, per deliberare di ripristinare “da subito” i vecchi orari di apertura e chiusura del cimitero di Vibo città, annullando l’ordinanza sindacale n. 3/2018 che, per “carenza di personale”, ne ha limitato il suo utilizzo».

In conclusione «riteniamo di non chiedere l’assurdo ma, massimo rispetto per i nostri defunti e per tutte quelle persone che si sono viste private di un loro diritto. Attendiamo subito una risposta».

LEGGI ANCHE:

Cimitero di Vibo, il Comitato propone nuove assunzioni con i soldi delle lampade votive (VIDEO)

Nuovi orari e spazzatura al cimitero di Vibo, il Comitato raccoglie le firme (VIDEO)

Nuovi orari al cimitero di Vibo, il Comitato non ci sta: «Negato il diritto di far visita ai propri cari»

Sparatoria all’interno del cimitero di Vibo, ferito il custode