Droga: eroina nel giubbino e marijuana a casa, un arresto nel Vibonese

Fermato nei pressi di Mesiano di Filandari, la perquisizione dei carabinieri è stata poi estesa anche all’abitazione di Pizzo

0
1

Fermato nei pressi di Mesiano di Filandari, la perquisizione dei carabinieri è stata poi estesa anche all’abitazione di Pizzo

La sostanza sequestrata a Pizzo
Informazione pubblicitaria

Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Questa l’accusa per la quale i carabinieri della Stazione di Francica, diretti dal maresciallo Vincenzo Fortunato, e i militari dell’Arma della Stazione di Filandari hanno arrestato Ezio Di Iorgi, 40 anni, di Pizzo, già noto alle forze dell’ordine. Fermato lungo la strada provinciale per Mesiano mentre transitava a bordo di un’auto, nella tasca del giubbino i carabinieri gli hanno trovato dieci grammi di eroina.

Informazione pubblicitaria

A questo punto i militari dell’Arma hanno esteso i controlli anche nell’abitazione di Pizzo Calabro del 40enne dove sono così saltati fuori 250 grammi di marijuana ed un bilancino di precisione. In attesa delle determinazioni dell’autorità giudiziaria, Di Iorgi è stato posto agli arresti domiciliari. E’ difeso dall’avvocato Costantino Casuscelli.