Carattere

Il Tribunale di Vibo ha convalidato gli arresti dei carabinieri e, in assenza di esigenze cautelari, ha rimesso in libertà gli indagati

Cronaca

Sono stati convalidati dal giudice del Tribunale monocratico di Vibo Valentia, Martina Annibaldi, i quattro arresti ai domiciliari eseguiti ieri dai carabinieri a San Calogero. Nel corso di un servizio notturno, i militari dell’Arma li avevano sorpresi con dentro l’auto alcune taniche piene di benzina (500 litri) prelevata poco prima da un distributore di carburanti di San Calogero dove la pompa da alcuni giorni non funzionava a dovere, tanto che al proprietario in pochi giorni sono stati sottratti circa 4mila litri di carburante. Dopo la convalida dei fermi, il Tribunale in accoglimento delle argomentazioni dell’avvocato Francesco Muzzopappa ha scarcerato i quattro giovani in assenza di esigenze cautelari. Il processo è stato fissato per il 17 ottobre.