venerdì,Aprile 16 2021

Illegittima l’esclusione del Sistema bibliotecario, il Tar dà ragione a Floriani

Un pronunciamento del Tribunale amministrativo regionale riammette il polo culturale al bando regionale dal quale era stato precedentemente escluso perché già destinatario di altre risorse.

Illegittima l’esclusione del Sistema bibliotecario, il Tar dà ragione a Floriani

C’è voluto un pronunciamento del Tribunale amministrativo regionale della Calabria, per riammettere il Sistema bibliotecario vibonese al bando regionale per i contributi a biblioteche e sistemi bibliotecari territoriali dal quale era stato precedentemente escluso perché, come dichiarato dal direttore dello stesso polo culturale, Gilberto Floriani, già destinatario, negli anni precedenti, di altri fondi a valere su finanziamenti europei e ordinari.

«Esclusi perché troppo bravi», il Sbv messo all’angolo dalla Regione

Da qui il ricorso presentato al Tar avverso l’esclusione da parte della Regione. Lo stesso Tar che ora sancisce dunque la riammissione del Sbv definendo «illegittima e discriminatoria» la precedente estromissione. Si attende ora di conoscere nel merito le motivazioni del pronunciamento che, a parere di molti, ristabilisce un principio di equità rispetto ad una vicenda apparsa per molti versi paradossale.

Articoli correlati

top