mercoledì,Giugno 23 2021

La Scuola secondaria di Filogaso trionfa nel concorso “Insieme cambiamo la rotta”

Primo e secondo posto per due classi afferenti all’Istituto comprensivo di Sant’Onofrio nella competizione indetta dal ministero dell’Istruzione per dire “No” alla plastica in mare, nei fiumi e nei laghi

La Scuola secondaria di Filogaso trionfa nel concorso “Insieme cambiamo la rotta”

Si è concluso il concorso “Insieme cambiamo la rotta, No alla plastica in mare, nei fiumi, nei laghi”, indetto dal ministero dell’Istruzione e dalla Lega navale italiana per l’anno scolastico 2019/2020 e successivamente prorogato al 1° marzo 2021 a causa delle restrizioni dovute al Covid. A conquistare il primo e secondo premio sono stati gli alunni della Scuola secondaria di I grado di Filogaso.

«II concorso, rivolto agli alunni delle scuole primarie e secondarie di I e II grado – si legge in una nota -, ha avuto lo scopo di stimolare negli studenti una riflessione sulle principali problematiche ambientali, cambiamenti climatici e inquinamento, e favorire una maggiore consapevolezza da parte dei ragazzi sui temi della sostenibilità, della protezione dell’ambiente e della cura della “casa comune”».

II concorso «ha ottenuto un eccellente risultato, sia in termini di partecipazione, con circa 500 elaborati pervenuti, sia in termini di qualità dei lavori presentati. L’Istituto comprensivo statale di Sant’Onofrio, precisamente la Scuola secondaria di Filogaso, ha dimostrato di essere all’altezza del compito e ha portato a casa un bel risultato, posizionandosi al primo e secondo posto con due opere: “Rap della stenella” e “l’Odissea secondo poli-omero”. Nel corso della cerimonia di premiazione – che si svolgerà in presenza quando le condizioni lo permetteranno -, come previsto dal bando di concorso, saranno offerti ai primi due classificati di ogni categoria corsi di vela presso le sezioni ed i centri nautici della Lega navale, con la possibilità, qualora le condizioni lo consentano, di offrire ai più grandi un periodo di imbarco sulle navi a vela della Marina militare. I lavori degli alunni vincitori, unitamente agli elaborati che hanno ottenuto una menzione speciale da parte della giuria, troveranno una piena valorizzazione mediante pubblicazione sul sito istituzionale delle Lega navale».

«I nostri alunni – ha commentato il dirigente scolastico Raffaele Vitale – sono stati sapientemente guidati dal professore Gianmarco Santacroce che ha sicuramente trovato “terreno fertile” tra i ragazzi della classe terza della scuola secondaria di I grado di Filogaso. Particolare interesse ha destato nella giuria la spiccata sensibilità dimostrata dai ragazzi rispetto ai temi del benessere collettivo e dell’adozione di corretti stili di vita, nonché la padronanza dei mezzi espressivi adottati che hanno spaziato dal componimento scritto alla grafica digitale ed agli audiovisivi».

Articoli correlati

top