“Potere e Poteri”, il libro di Attilio Sabato presentato al Sistema bibliotecario (VIDEO)

Gli ultimi trent’anni di vita politica attorno al palazzo regionale ricostruiti dal giornalista cosentino, direttore responsabile di Ten

0
1
La presentazione del libro di Sabato
Informazione pubblicitaria

La Calabria degli ultimi trent’anni. Quella immaginata, disegnata, creata dalla politica regionale. Quella fatta da uomini di destra, sinistra e centro, che hanno fatto sognare, ma spesso anche deluso lasciando il disincanto in eredità. Potere e poteri del giornalista Attilio Sabato, presentato al Sistema bibliotecario vibonese, racconta fatti e retroscena, la storia custodita negli atti del palazzone regionale e negli archivi ormai inutilizzati di partiti che non ci sono più. Il nastro delle cassette, materiale nostalgico di un’altra epoca della televisione consente all’autore, giornalista professionista e direttore responsabile dell’emittente Tele Europa Network di Cosenza, di ripercorrere attraverso immagini non sempre nitide, le stagioni che hanno scritto la storia di questa terra. Da Chiaravalloti a Loiero. Passando dall’ambizione di un giovane Scopelliti alla scommessa Oliverio. Ma anche la stagione dei Mancini, dei Misasi, dei Pujia e dei Principe. Uomini, simboli della politica passata e presente le cui vite si sono intrecciate nei corridoi stretti di Prima e Seconda Repubblica.

Informazione pubblicitaria