A San Costantino Calabro tutto pronto per la Festa dei bambini

L’iniziativa della locale Pro loco per regalare ai più piccoli una giornata di sano divertimento. In programma giochi, musica e distribuzione di dolci

L’iniziativa della locale Pro loco per regalare ai più piccoli una giornata di sano divertimento. In programma giochi, musica e distribuzione di dolci

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Si svolgerà, dalle 18 di sabato 9 giugno la XV edizione della Festa dei bambini, uno degli appuntamenti classici del programma annuale della Pro loco di San Costantino Calabro. «Uno dei maggiori intellettuali antinazisti del ‘900, Dietrich Bonhoeffer – si legge in una nota -, soffermandosi sull’importanza della collettività per i più piccoli affermò che “il senso morale di una società si misura su ciò che fa per i suoi bambini”. In questo, il sodalizio sancostantinese può essere sicuramente considerata un esempio da seguire poiché ormai da anni “fa” per i più piccini una manifestazione a loro interamente dedicata». 

Informazione pubblicitaria

La piazza principale di San Costantino Calabro si animerà quindi con giochi, festoni, dolci, pupazzi e musica per «allietare i giovani ospiti trascinando nel divertimento e nella spensieratezza anche i più grandi. Durante la serata i bambini avranno la possibilità di divertirsi con vari giochi gonfiabili, con truccabimbi e smalti, con gli animatori e vari personaggi cartoons, tra i più in voga del momento. A conclusione della manifestazione i soci della Pro loco cercheranno di superare il record del panino ripieno con Nutella già raggiunto nelle scorse edizioni, tagliando e distribuendo una baguette della straordinaria misura di 30 metri circa.Comprendendo il ruolo che svolge l’infanzia nelle nostre società e certa della necessità che la società si occupi in maniera preminente dei più piccoli, la Pro loco, con in prima fila il suo presidente Costantino Suppa, è lieta di invitare alla manifestazione grandi e piccini».