domenica,Giugno 20 2021

Museo e Parco archeologico di Zungri, il Comune cerca un direttore: al via il bando

Dovrà occuparsi della gestione e della promozione dello storico sito. Ecco come partecipare alle selezioni

Museo e Parco archeologico di Zungri, il Comune cerca un direttore: al via il bando
Le grotte di Zungri

Una nuova figura per la direzione, gestione e controllo ticket del Museo e Parco archeologico degli Sbariati di Zungri. Lo rende noto una comunicazione del Comune attraverso la quale si informa l’avvenuta pubblicazione dei bandi per la formazione di una graduatoria e selezione del personale.

Una nuova guida per il Museo e Parco archeologico

L’ente guidato dal sindaco Francesco Galati, con determina, evidenzia di non aver riscontrato nella propria dotazione organica figure professionali con particolare e comprovata specializzazione nel settore gestionale del proprio sito archeologico.

Zungri, la città di pietra

I dettagli del bando

Da qui la necessità di procedere con bando pubblico. L’obiettivo generale del progetto, si rende noto nel documento del Comune «è promuovere e valorizzare il sito archeologico insistente in questo territorio e precisamente Museo della civiltà rupestre e contadina con annesso parco archeologico». Nel dettaglio, il professionista dovrà

  • svolgere attività di direzione, comunicazione e promozione del Museo e del sito archeologico
  • proporre e produrre contenuti divulgativi, digitali e non, e progetti di comunicazione e promozione in stretta collaborazione con il committente
  • collaborazione con la gestione e l’organizzazione di eventi esterni/interni per tutti gli aspetti legati alla promozione e comunicazione degli stessi
  • assistere a interviste, convegni e conferenze con la finalità di promuovere e diffondere i contenuti del sito
  • redigere comunicati stampa realizzati con l’ausilio di sistemi video, telematici e informatici
  • gestione dei rapporti con gli organi di informazione
  • supporto nella gestione degli aggiornamenti del sito istituzionale
  • rendiconto finale di tutte le azioni svolte nella gestione del sito.
I cartelloni promozionali delle Grotte di Zungri

Come partecipare alla selezione

L’incarico avrà una durata di sei mesi ed è previsto un compenso di mille euro (mensili). Le domande di partecipazione alla selezioni redatte in carta libera e il curriculum vita in formato europeo dovranno essere recapitate all’ufficio protocollo del Comune entro e non oltre il 15 giugno. Maggiori dettagli in merito ai requisiti richiesti (tra cui laurea in Archeologia-Storia e conservazione dei beni architettonici e ambientali, Architettura o ogni titolo equipollente, conoscenza della lingua inglese, utilizzo degli strumenti informatici e social network) sono contenuti sul sito ufficiale dell’ente.

Articoli correlati

top