Area Sanremo sbarca a Vibo, le selezioni al Parco delle rimembranze

Intanto il duo Shadows, composto dalle vibonesi Elisea Marcello e Pamelo Lo Muto, si prepara alle ultime prove che decreteranno l’accesso all’ambito palcoscenico di Sanremo Giovani. Con loro anche Arianna Carchedi e Francesco Ceniti: «Percorso arduo, speriamo in grandi risultati»

Intanto il duo Shadows, composto dalle vibonesi Elisea Marcello e Pamelo Lo Muto, si prepara alle ultime prove che decreteranno l’accesso all’ambito palcoscenico di Sanremo Giovani. Con loro anche Arianna Carchedi e Francesco Ceniti: «Percorso arduo, speriamo in grandi risultati»

Informazione pubblicitaria
Elisea e Pamela, il duo Shadows
Informazione pubblicitaria

La musica che fa sognare, che spinge verso ambite mete. A Vibo Valentia farà tappa, il prossimo 27 luglio, al Parco delle Rimembranze di Vibo Valentia, area Sanremo. Uno spazio dedicato ai giovani talenti che potranno mettere in mostra le loro doti canore e conquistare palchi importanti. I vincitori della selezione, che si terrà in alcune località prestabilite in regione, approderanno nelle nuove proposte di Sanremo Giovani. L’evento è stato fortemente voluto da Anthony Lo Bianco, presidente dell’associazione Valentia: «Siamo felici di essere riusciti a firmare il contratto per portare un concorso importante come questo all’interno della città. Dopo le intimidazioni delle scorse settimane – aggiunge – rispondiamo così, sperando come sempre in una città migliore».

Informazione pubblicitaria

Il duo Shadows. Sanremo giovani (si tratta di eventi distinti e separati) è già realtà, invece, per due giovani talenti musicali del Vibonese, il duo Shadows composto da Elisea Marcello (19 anni di Sant’Onofrio) e Pamela Lo Muto (18 anni di San Gregorio). Seguite da Enza Greco, insegnante e presidente dell’associazione culturale e musicale The word of music (con sede a Vibo Valentia ma ramificazioni in tutta Italia), si stanno preparando in attesa delle prove finali a settembre. Da questa tappa, si decreterà l’accesso o meno al passaggio finale della competizione canora. L’inedito che presenteranno è stato scritto da loro e dall’autore Claudio Bastianelli. Inoltre le due artiste saranno ospiti al Festival show di Lignano Sabbiadoro. Qui incontreranno i big della musica italiana, occasione in più per arricchire il loro bagaglio professionale e umano: «Al pensiero di Sanremo giovani cresce sicuramente tanta emozione e tanta determinazione – dicono – soprattutto considerando il grande lavoro che stiamo portando avanti insieme a tutte le persone che ci stanno aiutando ad affrontare questo percorso arduo ma che speriamo possa portare grandi risultati».

 

Alla fase finale, inoltre, sono stati ammessi Arianna Carchedi, 16 anni, autrice di musica e canzoni e Francesco Ceniti (in foto), anche lui autore, la cui voce è stata notata anche all’interno delle selezioni del programma Amici. Il giovane ha infatti superato il primo step. Una bella occasione per tutti gli artisti: «Spero di arrivare fino in fondo più carica di prima», aggiunge Arianna.