mercoledì,Luglio 28 2021

Filadelfia riparte con la Festa della musica: successo per l’evento in piazza

Il presidente dell’associazione Melody, Conidi soddisfatto per l’iniziativa portata avanti da dieci anni

Filadelfia riparte con la Festa della musica: successo per l’evento in piazza

Dopo lo stop imposto dalla pandemia, Filadelfia riparte con la Festa della musica. La kermesse è il simbolo più forte della ripartenza intorno ai valori della cultura. Sono migliaia i concerti che si sono svolti in Italia il 21 giugno, 575 le città coinvolte, a partire da Parma capitale italiana della cultura, a dimostrazione di quanto lo spettacolo si possa fare in sicurezza, come si è visto dal 26 aprile in poi.

«C’è una grande voglia di musica», spiega Francesco Conidi, presidente dell’associazione Melody, promotrice dell’evento da dieci anni. E aggiunge: «Tutti hanno capito cos’è stata l’Italia con i teatri e i cinema chiusi, senza la prosa e la musica nelle piazze e nelle strade. Una splendida piazza Serrao gremita ed entusiasta – rimarca – ha accolto la Vasco Rossi tribute band, la combriccola del Blasco».

Lanciata in Francia nel 1982, la Fête de la Musique è diventata un autentico fenomeno che si iscrive ormai in un contesto europeo che coinvolge ormai numerose realtà in tutto il mondo.

Articoli correlati

top