Carattere

Pienamente riuscita la seconda edizione del percorso enogastronomico alla scoperta delle tradizioni marinare e delle bellezze paesaggistiche della frazione portuale

Cultura

Può dirsi pienamente riuscita la seconda edizione del “Tyrrheni fish fest”, percorso gastronomico teso alla riscoperta delle tradizioni marinare e delle bellezze paesaggistiche, andato in scena nella serata di ieri a Vibo Marina. Principale promotore dell’iniziativa, che ha goduto del patrocinio dell’amministrazione comunale di Vibo Valentia e del supporto del gruppo LaC-Pubbliemme, l’associazione Stella Polare, cui va riconosciuto il grande meirto di aver realizzato una serata gradevole e partecipata, con il principale intento di rivitalizzare il borgo marinaro, dove le iniziative estive purtroppo languono. La stessa associazione ha proposto un ricco menù a base di pesce e un piacevole intrattenimento musicale ai tanti ospiti, oltre un migliaio secondo gli organizzatori, che hanno affollato gli stand gastronomici e gli spazi attrezzati per l’occasione. Di contro, agli stessi promotori, con una vena di amarezza non è passata inosservata l'assenza degli amministratori comunali che hanno in buona parte disertato l'evento nonostante il patrocinio del Comune. Diverse, invece, le esibizioni live dislocate in varie postazioni che hanno arricchito la serata alla quale, sul piano dell’intrattenimento, non sono mancate le evoluzioni dei giganti e degli artisti di strada. Soddisfatti gli ideatori dell’iniziativa, con in testa i dirigenti della Stella polare, Emilio Malaspina e Michele Zaccaria.

Seguici su Facebook