Stefanaconi, al via il “Mediterranean food and art festival”

La kermesse dal 21 al 25 agosto. Nella serata inaugurale workshop con esperti dedicato al principale prodotto tipico del paese: “Dal grano alla tavola, sua maestà il pane”

La kermesse dal 21 al 25 agosto. Nella serata inaugurale workshop con esperti dedicato al principale prodotto tipico del paese: “Dal grano alla tavola, sua maestà il pane”

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Dal grano alla tavola, sua maestà il pane”. Questo il tema del primo work-shop che apre la kermesse “Meditarranean food and art festival” in programma dal 21 al 25 agosto a Stefanaconi. L’appuntamento per la “prima” è alle 18.30 a Palazzo Carullo, dove si discuterà con esperti della gastronomia internazionale su innovazione e tradizioni, elementi che possono convivere nel processo di panificazione. La tavola rotonda affronterà gli aspetti legati alla selezione dei grani in campo alla distribuzione per comprendere come migliorare una realtà produttiva che rappresenta la cultura del Mediterraneo, nonché per recuperare, mantenere e sviluppare i valori ambientali, salutari ed economici. Tra i relatori Stefano Caccavari in rappresentanza di Mulinum, il primo mulino dei contadini nato in Calabria nel 2016; Renato Turano, il cui contributo avverrà in videoconferenza da Chicago, presidente della Turano Baking company, la più grande azienda di panificazione del Nord America; Giuseppe Morelli, specializzato nella molitura a pietra naturale di grani antichi per la produzione di farine biologiche; Andrea Cruciani di Agricolus srl, nata per supportare gli agricoltori in tutti i processi di produzione con sistemi che coniugano la tradizione con l’innovazione. A seguire l’apertura ufficiale del villaggio gastronomico dove saperi e sapori della tradizione gastronomica mediterranea si mescoleranno per offrire degustazioni uniche nel loro genere. Il tutto incorniciato dagli spettacoli con parata itinerante degli artisti di strada e la performance con Body precussion show. Il festival è promosso dal Comune di Stefanaconi in partenariato con la Doc servizi (che gestirà la logistica e la parte artistica), lo stesso si avvale del patrocinio della Regione Calabria e della Camera di commercio di Vibo, ed è inserito all’interno del KeepOn festival experience.

Informazione pubblicitaria

LEGGI ANCHEStefanaconi capitale della gastronomia con il “Mediterranean food and art festival” (VIDEO)