“Scuola amica dei Nonni”, l’istituto Vespucci di Vibo Marina capofila nazionale del progetto

Verrà lanciato domani a Roma in piazza del Popolo in occasione della Festa dei Nonni. Testimonial Lino Banfi

Verrà lanciato domani a Roma in piazza del Popolo in occasione della Festa dei Nonni. Testimonial Lino Banfi

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Ha come capofila l’istituto Comprensivo “Amerigo Vespucci” di Vibo Marina il progetto “Scuola Amica dei Nonni” frutto della collaborazione tra la Direzione generale per lo studente, la partecipazione del Miur e la Fondazione Senior Italia. Un progetto che verrà lanciato domani in occasione della “Festa dei Nonni”, con circa mille nonni e nipoti che saranno in Piazza del Popolo domani a Roma per festeggiare insieme la ricorrenza in un colorato girotondo, alla presenza del testimonial della campagna Lino Banfi. Il progetto che ha come capofila nazionale l’istituto Comprensivo “Amerigo Vespucci” di Vibo Marina mira a sviluppare attività integrate al fine di far emergere l’importanza del valore, dello scambio e dell’unione che sussiste all’interno di questo “ponte fra generazioni”. Come ogni anno Senior Italia FederAnziani, attraverso l’omonima Fondazione, sostiene la campagna dedicata ai nonni del nostro Paese con una serie di iniziative per ricordare il valore insostituibile che i Senior costituiscono per la nostra società e per esprimere la gratitudine verso di loro attraverso un contributo concreto al miglioramento della loro vita. Gli alunni della scuola primaria presenti doman,i 2 ottobre, in Piazza del Popolo a Roma, provenienti da tutta italia, saranno circa 400. 

Informazione pubblicitaria