lunedì,Ottobre 18 2021

Briatico e le sue bellezze approdano sulla Settimana enigmistica

Gli scorci della città del mare nel noto settimanale dedicato alle parole crociate

Briatico e le sue bellezze approdano sulla Settimana enigmistica

Un omaggio davvero speciale per la città del mare. Briatico protagonista della rubrica “Una gita a…?” della nota Settimana enigmistica. Un’idea partita circa due anni fa grazie all’interessamento di Agostino Vallone, medico, ex amministratore comunale ma soprattutto fine intellettuale attento alla storia e alla valorizzazione del paese d’origine. È stato lui a realizzare gli scatti da inviare alla redazione del settimanale.

Scorci di Briatico

La sorpresa nell’ultima uscita con una panoramica sui più significativi scorci di Briatico. E non c’è solo la tradizionale Torretta, simbolo della città del mare. Le foto ritraggono la Chiesa madre di Briatico in tutta la sua bellezza, il suggestivo scoglio di Ulisse a Sant’Irene e poi ancora Palazzo Bisogni, testimonianza dell’antica ricchezza del centro costiero e poi la storica chiesetta della Madonna del Carmine.

«Un bel risultato per Briatico»

«La rubrica dedica settimanalmente uno spazio ad un borgo o una cittadina. Alcuni anni addietro – spiega Vallone – era stato valorizzato il piccolo centro di Zaccanopoli mentre oggi ci troviamo dinnanzi a una bella pagina per la nostra Briatico». Le foto inviate a  “La Settimana enigmistica” sono state in totale 15 e sono state poi scelte dai professionisti che curano le parole crociate: «Non c’è il palazzo comunale perché in quel periodo si trovava in fase di ristrutturazione. Ad ogni modo non possiamo – a nome della comunità- che ringraziare il settimanale e la redazione per questo regalo», conclude.

Articoli correlati

top