“Vespista d’eccezione”: il prefetto di Vibo Gualtieri socio onorario del Club

Tra le motivazioni dell’Associazione Vespa Italia il curriculum del funzionario che «dà lustro alla categoria»

Tra le motivazioni dell’Associazione Vespa Italia il curriculum del funzionario che «dà lustro alla categoria»

Informazione pubblicitaria
Gualtieri con i soci del Vespa club
Informazione pubblicitaria

Questa volta i meriti professionali non c’entrano, e lasciano spazio alle passioni. Stamattina, infatti, il prefetto di Vibo Valentia Giuseppe Gualtieri è stato insignito di un riconoscimento per il suo attaccamento… alla Vespa. L’Associazione Vespa club d’Italia ha infatti conferito a Gualtieri la tessera di socio onorario nazionale, emessa dal presidente nazionale Roberto Leadri, in favore di un  “vespista d’eccezione che, in ragione del suo curriculum vitae e degli eccellenti risultati investigativi e governativi conseguiti, dà lustro all’Associazione ed alla categoria”. Analoga tessera di socio onorario, con le medesime motivazioni, è stata attribuita al prefetto anche dal presidente dell’Associazione Vespa club di Pizzo, Pasquale Monteleone. Il prefetto ha elogiato l’opera dello storico club legato alla famosa due ruote esaltandone tutte le iniziative a favore della valorizzazione del territorio e della socialità.

Informazione pubblicitaria

LEGGI ANCHERombiolo, presenze record all’undicesima edizione del Motoraduno (GALLERY)