Francesca Presto trionfa al premio nazionale “Nuovi talenti festival” di Tropea

La finalissima svoltasi nella cittadina tirrenica ha visto la vittoria della 18enne reggina dopo un serrato testa a testa con il siciliano Junior Luis

La finalissima svoltasi nella cittadina tirrenica ha visto la vittoria della 18enne reggina dopo un serrato testa a testa con il siciliano Junior Luis

Informazione pubblicitaria

È Francesca Presto, cantautrice 18enne di Reggio Calabria, con il suo brano “Se vuoi parlare” ad aggiudicarsi la vittoria nella finalissima dell’ottava edizione della manifestazione canora nazionale “Nuovi talenti festival” svoltasi lo scorso venerdì a Tropea, in piazza Cannone. Con la vittoria la giovane artista si è aggiudicata anche la produzione di un brano inedito e di un video, la presentazione alla sezione nuove proposte del prossimo Festival della canzone italiana, la relativa promozione e la successiva partecipazione in qualità di supporter ad un tour live per aprire i concerti di un artista della fascia big. La giuria (formata da Matteo Amantia, leader e voce degli Sugarfree, dal noto cantautore Kram, autore anche per Marco Mengoni, Lorenzo Fragola e Lele, dalla musicista Ambra Scamarda, dall’assessore agli affari generali del Comune di Tropea Greta Trecate e dal presidente del Consiglio comunale della città di Tropea Francesco Monteleone) non ha avuto un compito facile in quanto si è trovata di fronte a un pari merito fra Francesca Presto e l’artista siciliano Junior Luis, che ha proposto il brano “Non te la tirare”, un pezzo spiritoso, ironico, attuale e gradevole che sicuramente sarà uno dei tormentoni dell’estate 2019. Dopo aver fatto ricantare i due concorrenti e dopo una nuova votazione l’ago della bilancia ha segnato il nome di Francesca Presto. Note di merito anche ai finalisti Andrea Capasso, Lorenzo Pelle, Chiara Rizzo, Laura Giordano e Daniele Serra ed alla manifestazione che nell’insieme è stata di alto livello artistico, condotta con grande maestria ed abilità dal giornalista radiotelevisivo Domenico Notaris. A tutti i concorrenti è stato consegnato un elegante  riconoscimento a cura dell’Afi (Associazione fonografici italiani), mentre la produzione del nuovo brano alla vincitrice sarà realizzata grazie al contributo del Nuovo Imaie di Roma (Istituto mutualistico artisti interpreti ed esecutori).

Informazione pubblicitaria