giovedì,Maggio 6 2021

Lo spettacolare tramonto sullo Stromboli di Francesco Mangialavori trionfa al contest di “Ulisse”

Il sole che si adagia nel cratere del vulcano, regalando colori intensi e un’atmosfera magica, conquista la prima edizione de “I tramonti di Ulisse”. La premiazione a fine mese a Tropea 

Lo spettacolare tramonto sullo Stromboli di Francesco Mangialavori trionfa al contest di “Ulisse”

È una suggestiva immagine scattata dal promontorio della spiaggia di Grotticelle, a Ricadi, con vista sulla punta di Capo Vaticano e con il sole che si adagia dentro il cratere dello Stromboli, la foto che ha ricevuto i maggiori consensi nell’ambito del contest fotografico “I tramonti di Ulisse”, promosso dall’associazione La Divina Tropea, e svoltosi tra il 27 marzo e il 7 maggio. È questo il periodo in cui, oltre ai mesi di agosto e settembre, il sole tramonta incrociando all’orizzonte il cratere del vulcano se lo si guarda da varie località della costa vibonese. A conquistare a suon di like il primo posto è stato dunque l’appassionato di fotografia di Ricadi che, in un solo scatto, ha saputo racchiudere tutta l’intensità dei colori mozzafiato del cielo e del mare al tramonto e la bellezza di uno dei più suggestivi paesaggi costieri d’Italia, riscuotendo unanimi consensi. Sul podio anche le foto di Orlando Cavallaro e Giovanni Simonelli. «Vincere il concorso dei tramonti sullo Stromboli, dei tramonti della zona dove sono nato e cresciuto e che mi hanno sempre emozionato, è bellissimo – ha detto Mangialavori -. Volevo ci fosse Capo Vaticano, la mia Capo Vaticano, che porterò sempre nel mio cuore ovunque andrò. Volevo ci fosse quella punta, quella del Capo, e rimanere nel tema del concorso. E ho aspettato, con fortuna, il penultimo giorno per immortalare questa immagine». La premiazione del concorso avverrà a fine giugno in piazza Cannone a Tropea. 

top