Monterosso paese del cinema, il sindaco ci crede e porta la “settima arte” a scuola – Video

Le lezioni proposte agli alunni del locale istituto scolastico hanno suscitato interesse e partecipazione. Lampasi: «Le grandi produzioni vengano a girare da noi»

Le lezioni proposte agli alunni del locale istituto scolastico hanno suscitato interesse e partecipazione. Lampasi: «Le grandi produzioni vengano a girare da noi»

Informazione pubblicitaria
A lezione con Enzo Carone
Informazione pubblicitaria

Le scuole di Monterosso Calabro hanno realizzato il progetto “Cinema a scuola”. Nei giorni scorsi, gli alunni hanno seguito con interesse e partecipazione diverse lezioni di cinematografia, tenute dal regista Enzo Carone e dalla sceneggiatrice Manuela Capalbo, terminate con la realizzazione di un cortometraggio. I due professionisti hanno trasmesso importanti insegnamenti ai ragazzi  che, a loro volta, si sono tutti appassionati all’iniziativa, esprimendo tanta voglia di fare e grande curiosità verso il mondo del cinema, al quale tutto il paese, da qualche anno a questa parte, si sta aprendo. L’iniziativa è nata per idea del sindaco di Monterosso, Antonio Lampasi, e s’inserisce nell’ambito del festival “L’arte del corto”, che in pochi anni ha portato e sta continuando a portare grande lustro al paese. Il prestigio degli eventi cinematografici proposti in paese ha calamitato anche l’interesse della Regione Calabria, che ha finanziato e sostenuto il progetto. «Attraverso il cinema – ha spiegato il sindaco – il paese sta trovando un nuovo slancio: l’intento è quello di avere l’attenzione delle grandi produzioni, che potrebbero trovare in paese una consolidata base per nuovi lavori». Attraverso l’arte cinematografica, dunque, Monterosso si apre al mondo e si propone come punto di riferimento culturale per importanti e innovativi lavori di considerevole portata. 

Informazione pubblicitaria

LEGGI ANCHEMonterosso casa del cinema, cresce l’attesa per il Festival “L’arte del corto”

“L’arte del corto”, a Maierato iniziate le riprese per il concorso