Colori, arte e fede per la 27esima Infiorata di Potenzoni – Foto/Video

Tante presenze per la storica manifestazione religiosa. Le opere dei rioni Agave, Glicine, Torre e Chiesa incantano i visitatori

Tante presenze per la storica manifestazione religiosa. Le opere dei rioni Agave, Glicine, Torre e Chiesa incantano i visitatori

Informazione pubblicitaria
Una delle opere realizzate a Potenzoni
Informazione pubblicitaria

 Si rinnova il tradizionale appuntamento con l’Infiorata di Potenzoni. Un tripudio di colori e arte ha caratterizzato anche la 27esima edizione promossa nella giornata odierna in occasione del Corpus domini. I quattro rioni, Agave, Glicine, Torre e Chiesa hanno valorizzato e arricchito il piccolo paese del Briaticese richiamando visitatori da ogni angolo della Calabria. Al centro, decine di tappeti floreali. Vere e proprie opere d’arte, rosoni, immagini sacre.

Informazione pubblicitaria

Tra le più apprezzate, la Madonna con Bambino di Glicine, il Cristo in Croce di Torre, il volto di Gesù di Chiesa e la Crocifissione di Agave. Alto il livello artistico per tutti i lavori proposti, confezionati con cura grazie ad un sapiente utilizzo di fiori, colori e materiali vegetali. Il risultato è stato un vero e proprio percorso spirituale dal grande impatto visivo.La manifestazione, frutto d’inteso lavoro, è fortemente sentita e radicata all’interno della piccola comunità che intende così omaggiare il passaggio di Gesù Eucarestia. Con la celebrazione liturgica e la processione, l’Infiorata si conclude. Vi sarà nelle prossime settimane l’aspetto legato alla premiazione dei rioni, quest’anno giudicati direttamente dai visitatori.