Vibo, la violista Serova e i Tango sonos trio chiudono “I concerti del giovedì”

Ultimo appuntamento per la stagione organizzata dal Conservatorio all’auditorium dello Spirito Santo. Un programma di assoluto rilievo per la conclusione della kermesse

Ultimo appuntamento per la stagione organizzata dal Conservatorio all’auditorium dello Spirito Santo. Un programma di assoluto rilievo per la conclusione della kermesse

Informazione pubblicitaria
Anna Serova
Informazione pubblicitaria

Giovedì pomeriggio si chiude una grande stagione di concerti. Per domani, infatti, è in programma l’ultimo appuntamento con “I Concerti del Giovedì – Un’idea per la città 2019” promosso dal Conservatorio di Vibo Valentia con la collaborazione organizzativa di Ama Calabria. La manifestazione, che avrà luogo presso l’Auditorium dello Spirito Santo alle ore 18, con la collaborazione del Kiwanis presieduto da Riccardo Celano, vede protagonista una delle più celebri violiste internazionali, Anna Serova, che insieme a I Tango Sonos Trio (Antonio Ippolito, bandoneon: Gerardo Scaglione, contrabbasso; Nicola Ippolito, pianoforte) darà vita a un concerto che si preannuncia memorabile. 

Informazione pubblicitaria

Di assoluto richiamo il programma che prevede l’interpretazione dei seguenti capolavori: Tanguera di Mariano Mores, Amame Alfredo da La Traviata di Giuseppe Verdi/Roberto Molinelli, Mala Junta di Julio De Caro, Intermedio da Cavalleria Rusticana di Pietro Mascagni/Roberto Molinelli, Quejas de bandoneon di Juan de Dios Filiberto, Mi papito querido da Gianni Schicchi di Giacomo Puccini/Roberto Molinelli, Desde el Alma di Rosita Melo, El Tanguero de Sevilla da Il Barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini/Roberto Molinelli, Milonga de mis amores di Pedro Laurenz, Una oculta lagrima da L’Elisir d’Amore di Gaetano Donizetti/Roberto Molinelli, Milonga y Chacarera di Roberto Molinelli.